Partenope – Canzoni classiche napoletane

 

Composto da Francesco Natale chitarra e mandolino, Michele Ardolino voce e Luca Natale chitarra e mandola, propone uno spettacolo di canzoni classiche napoletane.

I brani presentati sono essenzialmente quelli del periodo "d'oro" della canzone napoletana (1880-1930) e canzoni napoletane d’autore d’inizio secolo con relativi riferimenti alla tradizione popolare campana. Il gruppo usa strumenti classici (chitarra, mandolino, mandola.) senza l’ausilio di alcuna effettistica elettronica.

Oltre alle canzoni di autori come L. Bovio, S. Di Giacomo, E. A. Mario ed altri, il trio esegue anche brani meno conosciuti ma non meno affascinanti, alcuni dei quali firmati da autorevoli penne quali Cimarosa e Paisiello.

Il gruppo propone spettacoli diversi sia nella formazione che nella variante "teatrale-musicale" e, grazie a ciò, riesce ad adattarsi al contesto in cui viene inserito (meeting, presentazioni di libri, mostre di pittura, rassegne teatrali e musicali, serate di beneficenza, promozionali, cene-spettacolo, concerti di piazza ).

 

La canzone a domicilio

Duo di posteggiatori. Questa formula è molto adatta ad una situazione da “caffè”. Contatto diretto con il pubblico. Sono necessari ambienti raccolti anche perché non è previsto uso di amplificazione.

 

Concertino

Postazione fissa. Formula che consente di spaziare tra l’intimità di un salotto e il concerto di piazza. Un cantante e due musicisti che riescono a diversificare il tappeto sonoro, soprattutto strumentale, mutando le accoppiate di strumenti (chitarra-chitarra / chitarra-mandolino / chitarra-mandola). Anche in questo caso c’è il piacevole coinvolgimento del pubblico promosso dal cantante-attore.

 

La santa nuvella

Canti del repertorio tradizionale natalizio campano. Spettacolo che presenta un proprio particolare fascino se eseguito durante il periodo natalizio. Il pubblico potrà, fra le altre cose, ascoltare la zampogna.

 

Nuttata ‘e sentimento

Spettacolo di canzone napoletana presentata con una modalità teatrale-musicale ancora più tangibile. Il trio Partenope diventa quartetto e propone, insieme alla canzone classica napoletana, una carrellata di personaggi e di situazioni tipici della cultura partenopea. In “Nuttata ‘e sentimento” sono contenute, tra l’altro, le sintesi dei primi due spettacoli. Può essere proposto in una rassegna teatrale oltre che in un concerto di piazza.

I testi sono stati gentilmente concessi

da associazione-musicarte.com